Form di ricerca

Si rafforza la partnership tra Landi Renzo e Opel

Pubblicato il 25 Maggio 2009

La nuova linea Opel GPL-TECH, presentata in occasione di MoTechEco, il Salone della Mobilità Sostenibile tenutosi a Roma dal 14 al 16 maggio 2009, utilizzerà la tecnologia Landi Renzo, già partner di Opel dal 2006.

I modelli proposti al pubblico sono Corsa 1.2, Meriva 1.4 e Astra 1.4 GPL-TECH.

Con questo progetto Opel eleva ulteriormente l’efficienza dei motori, riduce i consumi ed incrementa la robustezza dei materiali, grazie ad una approfondita ricerca ed alla ottimizzazione della gestione elettronica del motore. È stata così realizzata una testata del motore specifica per le esigenze dell’alimentazione a GPL, con trattamenti termici per indurire la superficie della testata e leghe ancora più resistenti per sedi valvole di aspirazione e scarico, oltre alle valvole stesse.

I modelli GPL-TECH accedono agli incentivi governativi per l’acquisto di vetture ecologiche a GPL.

Con questa partnership, Opel e Landi Renzo offrono ai clienti vetture più attente all’ambiente, più economiche, in grado di circolare sempre, anche in caso di stop alla circolazione per motivi ambientali, e ancora più affidabili da un punto di vista tecnico grazie all’utilizzo opportuno di materiali e soluzioni studiati appositamente.

Tutte le vetture della gamma Opel GPL-TECH dispongono di una garanzia analoga alle versioni con alimentazione tradizionale, ovvero 3 anni o 100.000 km, che decorre dalla data di immatricolazione dell’auto.

Landi Renzo: sempre più “la scelta delle case auto”.