Form di ricerca

Landi Renzo Sponsor di "H2R" a Ecomondo Rimini

Pubblicato il 29 Ottobre 2014

Ecomondo Rimini: Landi Renzo sarà sponsor di "H2R" e parte attiva degli Stati generali della Green Economy

Manager del Gruppo interverranno a tre convegni H2R

Landi Renzo S.p.A., coerentemente con la propria mission ecologica, sarà sponsor di "H2R - Mobility for sustainability", ormai tradizionale punto di riferimento per stakeholders e protagonisti industriali della mobilità ecologica e sostenibile.

La manifestazione, giunta alla sua 13ª edizione, avrà luogo nella prestigiosa e qualificata cornice della 18a edizione di Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, in programma alla Fiera di Rimini dal 5 all'8 novembre.

H2R è il più importante salone italiano dedicato e alla mobilità sostenibile: l'esposizione e la messa su strada delle tecnologie automobilistiche con minor impatto ambientale e maggiore contenuto tecnologico permette, anche a chi non appartiene al settore della mobilità, di conoscere e toccare con mano i risultati e le potenzialità della ricerca automobilistica in tema di sostenibilità dello sviluppo. Grazie alla posizione centrale riservata alla manifestazione (Hall Sud della Fiera di Rimini), l'area espositiva, le conferenze e i convegni di H2R richiamano l'attenzione degli oltre 90.000 visitatori di Ecomondo.

Manager del Gruppo Landi Renzo saranno tra gli speaker di tre convegni che avranno luogo nell'Agorà centrale:

  • "La mobilità sostenibile al centro della green economy", mercoledì 5 novembre, alle ore 14.30
  • "L'eco mobilità come opportunità di business", giovedì 6 novembre, alle ore 11.00 (organizzato da InterAutoNews, saranno ospiti i Top Manager delle Case Auto in Italia)
  • "Energia, tecnologie e soluzioni di mobilità per la città sostenibile", venerdì 7 Novembre, ore 10.00

Inoltre, come consorziata di NGV Italy (che raggruppa la filiera industriale italiana del metano per autotrazione), l'azienda parteciperà ai lavori degli "Stati generali della Green Economy", un processo di elaborazione strategico-programmatica aperto e partecipato che vede il coinvolgimento dei principali stakeholder della green economy italiana.

Promossi dal Consiglio nazionale della Green Economy, formato da 66 organizzazioni di imprese, in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e il Ministero dello Sviluppo Economico, gli Stati Generali sono giunti alla 3a edizione ed hanno l'ambizione di promuovere un nuovo orientamento dell'economia italiana, finalizzato a nuove opportunità di sviluppo durevole e sostenibile.

L'iniziativa, nata nel 2012, è diventata ormai un punto di riferimento per migliaia di imprese ed ha coinvolto tra il 2012 e il 2013 più di 4.000 stakeholder.

Per informazioni dettagliate:

www.h2rexpo.it - www.ecomondo.com