Form di ricerca

Landi Renzo S.p.A. official partner del 3° Memorial Cimurri

Pubblicato il 20 Aprile 2007

Venerdì 20 aprile alle 11.30 la conferenza stampa di presentazione della manifestazione presso la Sala del Tricolore del Comune di Reggio Emilia. Si svolgerà venerdì 20 aprile alle ore 11.30 presso la Sala del Tricolore del Comune di Reggio Emilia la conferenza stampa di presentazione della terza edizione del Memorial Cimurri - Gran Premio Boera, gara ciclistica internazionale per professionisti.

La manifestazione, dedicata alla memoria di Giannetto e Chiarino Cimurri, si svolgerà a Reggio Emilia il 6 ottobre prossimo e porterà nella nostra città grandi nomi dello sport nazionale e internazionale.

L’evento, giunto al suo terzo anno consecutivo, è diventato un appuntamento immancabile per tutti coloro che condividono i valori dello sport, fatti di competizione leale, di dedizione quotidiana, di determinazione e costanza, di cui la famiglia Cimurri si fa ogni anno portavoce.

Landi Renzo S.p.A. anche quest’anno ha scelto di essere Official Partner di questa importante gara ciclistica con una presenza istituzionale forte per testimoniare il legame che unisce da sempre la filosofia dell’azienda, leader mondiale nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione a GPL e metano per autotrazione, con la sua città e con lo sport.

Landi Renzo S.p.A.

Landi Renzo S.p.A. oggi è leader mondiale, con una quota di mercato pari al 23%, nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione alternativi a gpl e metano per autotrazione.

La storia dell’azienda inizia nel 1954 quando a Reggio Emilia Renzo Landi, insieme alla moglie Giovannina Domenichini, fonda Officine Meccaniche Renzo Landi, unica ditta costruttrice di miscelatori specifici per ogni tipo di veicolo.

L’attività di vendita esterna si sviluppa in breve tempo su tutto il territorio nazionale e, tra il 1963 e il 1964, si registrano le prime esportazioni verso Giappone, Francia, Belgio e Olanda. Ben presto si aprono opportunità anche nei mercati dell'Europa orientale, dell'India e del Sud America.

Renzo Landi muore prematuramente nel 1977. L'azienda continua l'attività gestita dalla moglie e dal figlio Stefano che, nel 1987, ne diventa Amministratore Delegato. Nel 1987 la società assume quindi la denominazione sociale di S.p.A.. Nasce ufficialmente Landi Renzo S.p.A..

Landi Renzo prende la veste di Gruppo Industriale e nel 1993 assume il controllo della ditta Landi Srl e di Eurogas Holding BV, azienda olandese che opera nel settore. Nasce nel 1999 la filiale polacca del Gruppo, Landi Renzo Polka S.p.Z.o.o. e l'anno successivo viene acquistata Med S.p.A. di Mancasale di Reggio Emilia. Nel 2001 viene ceduto il 70% della società Eurogas Holding B.V. e viene acquisita la società Eurogas Utrecht B.V. da parte della controllata Landi International B.V.

Una nuova sede, armonica e innovativa dal punto di vista architettonico, capace di trasmettere i contenuti di avanguardia tecnologica che l’azienda produce, viene inaugurata nel 2001 a Cavriago di Reggio Emilia in via Nobel n° 2. Il processo di internazionalizzazione prosegue nel 2003 con l’apertura di una filiale in Brasile, nel 2005 in Cina e nel 2006 in Pakistan, anno in cui nasce LANDIRENZO Corporate University, una fabbrica di idee ed azioni per sviluppare le risorse umane del Gruppo Landi e per diffondere la cultura della mobilità sostenibile.

Il Sistema Qualità Landi Renzo, già certificato ISO 9001 dal 1995 e ISO/TS 16949 dal 2001, certificazione propria del settore automotive, nel novembre 2006 estende alla Rete Italia i processi e le procedure della ISO 9001, al fine di garantire gli standard qualitativi già adottati dall’azienda.

Landi Renzo S.p.A. oggi mantiene la leadership internazionale di settore, grazie agli standard elevati di servizio al cliente, all'attenzione costante per la ricerca e sviluppo, alle strutture, ai processi industriali, ai prodotti tecnologici innovativi.

Resta immutato nel tempo lo stile, fatto di serietà ed operosità, patrimonio indiscusso che accompagna da sempre l'immagine dell'azienda Landi Renzo e che costituisce la più sicura garanzia per le prove che essa sarà chiamata ad affrontare in futuro.